Comunicato del 23 luglio 2020

Il Partito Democratico di Peschiera Borromeo ha cercato di portare in aula nel consiglio comunale di ieri sera, la discussione sugli alberi di via Galvani attraverso una mozione che recepiva l'appello fatto a tutte le forze politiche dalle promotrici della petizione ""FERMIAMO L'ABBATTIMENTO DI 240 PIOPPI CIPRESSINI IN VIA GALVANI A PESCHIERA BORROMEO" nel sostenerle nella richiesta di prolungare almeno fino a metà settembre la data entro la quale poter presentare una controperizia relativamente alla situazione dei pioppi cipressini.
Ma anche questa volta si è dimostrata la volontà di questa amministrazione di NON voler discutere della questione negando così, nella capigruppo, la possibilità di portare la mozione in consiglio.
È chiaro a tutti che ci sono politici che a parole dicono di credere nel confronto e partecipazione ma nella realtà, come dimostrato ieri, non permettono neppure al Consiglio Comunale (luogo principale della rappresentanza dei cittadini) di discutere su decisioni importanti della città.
Ripresenteremo la mozione in consiglio fino a quando non verrà discussa!
Ringraziamo le promotrici per tutto il loro impegno e per il grande valore civile rappresentato dalla loro azione.