Il Pd in Consiglio comunale      

Lorenzo Chiapella (capogruppo), Luca Zambon

In questa sezione trovate i documenti protocollati in Comune e che rappresentano il nostro lavoro per discutere in Consiglio Comunale i temi che riteniamo fondamentali per Peschiera Borromeo. Sono scaricabili in formato pdf.


Il consigliere Luca Zambon presenta la mozione "Distribuzione borracce alle scuole di primo e secondo grado di Peschiera Borromeo" chiedendo che venga discussa, come da regolamento, nel primo consiglio comunale possibile.

Il PD presenta due mozioni che saranno discusse come da regolamento nel primo consiglio comunale possibile:

Il PD presenta due mozioni riguardanti: scuola di San Bovio e Iva al 4% e non al 22% sugli assorbenti a sostengo della campagna promossa dall'associazione Onde Rosa

Presentate dai nostri consiglieri due mozioni, la prima riguardante l'ampliamento della scuola di San Bovio e la seconda a sostegno della campagna promossa dall'associazione Onde Rosa che chiede l'Iva al 4 sugli assorbenti e non al 22. 

Alleghiamo le due mozioni che potete leggere e scaricare.

PD E LE ALTRE FORZE DI OPPOSIZIONE CONVOCANO IL CONSIGLIO COMUNALE

Ecco il documento con il quale Luca Zambon e Lorenzo Chiapella del Pd e gli altri quattro consiglieri comunali di opposizione hanno protocollato la richiesta per la convocazione del Consiglio comunale.  Entro 20 giorni a partire dal 13 marzo si discuterà finalmente di tutte le mozioni e interpellanze che le opposizioni hanno presentato in questi mesi e che la maggioranza ha deliberatamente ignorato

MOZIONE SULL'ERIR DI PESCHIERA

Quando arriverà l'Erir in Consiglio comunale? Questa mozione riguarda il piano di rischio di incidenti rilevanti che l'amministrazione ha già pubblicato sul sito del Comune ma che non porta in Consiglio comunale per l'approvazione definitiva. Senza di esso non si potrà per esempio completare la piazza in mezzo a via Fallaci, a Bellaria. La nostra mozione è del 4 ottobre 2016, dalla maggioranza ancora nessuna risposta

MOZIONE SUGLI ORTI IN COMUNE

Con questa mozione del 4 ottobre 2016 abbiamo chiesto alla Giunta Molinari di discutere in Consiglio comunale del progetto "Orti in Comune". Progetto che poi la maggioranza ha deciso di cancellare autonomamente rinunciando ad un fondo di 100 mila euro già stanziato da Fondazione Cariplo. (Qui in nostro comunicato in merito: Orti in Comune, la Giunta Molinari butta via 100mila euro). La maggioranza non ha affrontato il tema in Consiglio Comunale. 

MOZIONE SUL PESCHIERELLO

Questa mozione è stata presentata per invitare la maggioranza ad affrontare la questione del campo sportivo di Mezzate che da troppo tempo è praticamente abbandonato. L'abbiamo protocollata il 13 ottobre: da allora la maggioranza non ha provveduto ad un bando per rilanciare l'attività della struttura e non ha nemmeno portato la questione in Consiglio comunale.

MOZIONE PER EVITARE LA CHIUSURA DEL POLIAMBULATORIO

Anche in questo caso, da ottobre, nessuna risposta ufficiale da parte dell'Amministrazione ad esclusione di una dichiarazione rilasciata alla stampa dal sindaco Molinari. Come Pd volevamo impegnare il Consiglio comunale a scongiurare la chiusura del Poliambulatorio di Via Matteotti: nulla, la maggioranza dà per definitiva la decisione della Regione e non vuole affrontare la situazione nemmeno in Consiglio.

MOZIONE SUL RECUPERO DELLE CASCINE

Anche su questa mozione la maggioranza tace. L'abbiamo presentata per affrontare un tema cui teniamo tanto: il recupero delle cascine su cui tanto aveva lavorato la Giunta Zambon. Oggi la questione non è stata ancora nemmeno presa in cosiderazione dalla maggioranza. Denunciamo ancora una volta la mancanza di visione di questa amministrazione

IL PD E LE ALTRE FORZE DI OPPOSIZIONE CONVOCANO IL CONSIGLIO COMUNALE

Ieri 13 marzo tutti i consiglieri comunali di opposizione hanno protocollato la richiesta di un Consiglio Comunale. Una azione che si è resa necessaria per discutere le varie mozioni e interpellanze presentate in questi mesi che sono state ignorate dalla maggioranza guidata dal sindaco Molinari che non ha mai fatto in modo di impegnarsi e affrontare una discussione in Consiglio Comunale.


Il posto giusto per il tuo titolo

Inserisci sottotitolo qui

Primo servizio

Clicca qui ed inizia a scrivere. Porro quisquam est qui dolorem ipsum quia dolor.

Secondo servizio

Clicca qui ed inizia a scrivere. Eos qui ratione voluptatem sequi nesciunt neque.

Terzo servizio

Clicca qui ed inizia a scrivere. Quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit.